Tutti i fedelissimi della Granfondo Colnago conoscono questo paese, perché, usciti dal centro di Desenzano per i primi 15 chilometri, si passa proprio per Padenghe, Soiano, Polpenazze e Puegnago, cittadine incantevoli affacciate sul lago e immerse nel verde degli ulivi e dei vigneti. Questi primi chilometri sono fondamentali per scremare il gruppo e creare le prime selezioni, ma anche bellissimi perché il panorama che circonda lascia letteralmente senza fiato…o sono le prime salite a fare questo effetto?

Padenghe però non è tutta qui.

E’ l’incanto della sua fortezza millenaria, è la vivacità delle sue rinomate spiagge ma soprattutto, chicca davvero imperdibile, è la Pieve di Sant’Emiliano, posta su un piccolo promontorio morenico che sovrasta il lago.

Ricordiamo infine ai palati raffinati che, alla fine di una bella pedalata, si può godere anche di un altro piacere, visto che queste zone del Lago di Garda sono famose per grandi vini come il Chiaretto e il Groppello.