1-2-3 APRILE 2022 Desenzano del Garda - bs - ITALY

GRANFONDO COLNAGO

1-2-3 APRILE 2022
Desenzano del Garda - ITALY

GRANFONDO COLNAGO

10° COLNAGO CYCLING FESTIVAL: UNA CARICA DI EMOZIONI

Tre giorni immersi nella propria passione;
Territorio, associazionismo: una squadra di successo;

Domenica 3 aprile: si è conclusa da poco la 10a edizione del Colnago Cycling Festival, dopo tre giornate di sport e iniziative per tutte le età, fra l’entusiasmo della ripartenza e la grande partecipazione di un intero territorio. Il CCF quest’anno si è fatto portavoce di molti valori nel mondo degli eventi sportivi: è stato un simbolo ripartenza dopo i lunghi due anni di pandemia, inaugurando la fine dell’emergenze con la scia tricolore alla partenza della Granfondo; è stato simbolo di inclusione e accoglienza in occasione della Giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo; è stato simbolo di unione, creando eventi dedicati tutti, meno agonistici e più di condivisione. Un evento che è riuscito integrare lo sport ad alcuni valori fondamentali della vita.

Questa mattina, alle ore 7:00, gli atleti della Granfondo Colnago hanno reso questa domenica gardesana davvero indescrivibile: 3000 atleti disposti lungo la sponda del lago pronti a saltare in sella e partire verso i due percorsi, Granfondo e Mediofondo. Una partenza speciale quella di quest’anno: a dare il via ai partecipanti, due aerei la cui scia tricolore ha colorato i cieli di Desenzano del Garda. Allo start presenti, durante il tradizionale brindisi, l’Assessore al Turismo di Desenzano del GardaFrancesca Cerini, il Consigliere Comunale di Desenzano del Garda, Stefano Zani e Mauro Mondonico dell’Azienda Colnago.

Una volta usciti dal centro di Desenzano, gli atleti hanno pedalato fino a Gardone Riviera, dove il gruppo si è biforcato: sono saliti verso il Vittoriale coloro che hanno deciso seguire il percorso medio da 110 km, mentre gli altri hanno proseguito dritto per il tracciato lungo di 130km. Quest’ultimo percorso ha permesso ai ciclisti di toccare tre laghi: quello di Garda, quello di Valvestino e il Lago d’Idro. Un vasto territorio quello coinvolto quello coinvolto dal Colnago Cycling Festival: che per il solo passaggio delle manifestazioni coinvolge 71 comuni, 4 province e 3 regioni

Nel frattempo, a Desenzano del Garda, per il terzo giorno consecutivo, i nostri sponsor hanno colorato le vie del centro: marchi di settore come X-Bionic, Briko, Volchem hanno esposto i loro prodotti e le novità relative al mondo del ciclismo di qualità. Per la realizzazione dell’evento va a loro un sentito ringraziamento, poiché sono accanto al c.o. da anni supportando la manifestazione.

Per i dieci anni del Colnago Cycling Festival sono state organizzate diverse iniziative per festeggiare in grande, a partire dalle premiazioni di tutti i partecipanti con la medaglia del CCF al loro arrivo a Desenzano. Inoltre, grazie alla collaborazione dell’Istituto Alberghiero Caterina De Medici, è stato organizzato un rinfresco con taglio della torta per i 10 anni del CCF e per consolidare, inoltre, un legame con tre eccellenze enogastronomiche del territorio: Consorzio Lugana, Consorzio Valtenesi e Strada dei Vini e dei Sapori del Garda

La terza giornata del Colnago Cycling Festival si è conclusa con le premiazioni degli atleti e dei team partecipanti alla Granfondo Colnago sul nuovo palco vista lago.
Senza ombra di dubbio quest’anno il Festival ha superato qualsiasi aspettativa. Un successo dal primo all’ultimo giorno e questo è solo merito del lavoro di squadra che ogni anno conferma la sua efficienza. L’unione di istituzioni, enti privati e associazionismo sembra essere la formula vincente per questo evento, un perfetto connubio che crea un’occasione di divertimento all’insegna dei valori dello sport e al tempo stesso un’opportunità di promozione di questo fantastico territorio. Come da consuetudine non resta che ringraziare le forze dell’ordine e la scorta tecnica che, insieme all’assistenza sul percorso e agli addetti, hanno garantito la partecipazione e il divertimento in piena sicurezza dei granfondisti. Infine, un ringraziamento va all’Amministrazione del Comune di Desenzano d/G che ogni anno accoglie il CCF sul suo territorio, sempre uniti come una grande famiglia. 

Conclusa la decima edizione, si inizia a lavorare per la prossima come ogni anno, un imperdibile appuntamento con il divertimento, le bellezze del territorio e i migliori valori che lo sport sano rappresenta ancora.  Arrivederci, al 2023!

CONDIVIDI NEI SOCIAL