OLTRE 10.000 PRESENZE PROVENIENTI DA 20 NAZIONI COLORERANNO LE STRADE DEL GARDA

Con l’apertura dell’area espositiva ha preso il via la 3 GIORNI che radunerà quasi 10.000 persone, tra ciclisti, appassionati e relative famiglie per un week end a base di sport e condivisione.

Un cielo terso e pulito, in barba alle previsioni meteo poco esaltanti, ha accolto i primi arrivati a ritirare i numeri dorsali e i pacchi gara.

La nota ospitalità del Lago di Garda è pronta ad accogliere i 3.00 partecipanti alla Gran fondo Colnago di domenica e quelli dei numerosi eventi previsti per il fine settimana che rendono unico il nostro festival.

Domani si inizierà a pedalare con la Randoneè Giro del Lago di Garda, che permetterà a tutti i cicloturisti accorsi per l’occasione di scoprire i magnifici paesaggi e i panorami mozzafiato dei comuni attraversati. La prova, valida come campionato italiano, è inserita nel calendario mondiale, (sono ancora aperte le iscrizioni online, vedi www.colnagocyclingfestival.com/giro-lago-regolamento.html).

Nel pomeriggio spazio ai più piccoli con la Baby Bike che si svolgerà presso la Spiaggia d’Oro. Attesi oltre 250 bambini da tutto il mondo che si divertiranno in sella alle loro piccole mtb. In serata si terrà la Cena di Gala con le autorità locali e i numerosi invitati.

Alte le aspettative del comitato organizzatore che impegnerà 1.000 persone da oggi a domenica per permettere l’ottimale riuscita della manifestazione. Fondamentale, come per le scorse edizioni, il supporto all’iniziativa da parte dell’amministrazione locale guidata dal Sindaco Rosa Leso, che non mancherà all’appuntamento:

“Passione, Sport Sano, Turismo, ma non solo. La solidarietà e la famiglia in primo piano per questa straordinaria manifestazione che ogni anno cresce e porta al nostro territorio tanta visibilità e interesse. Il Festival è prima di tutto una festa dello sport buono, che fa bene alla mente oltre che al fisico, dove non necessariamente sono posti in primo piano i valori dell’agonismo e della gara, bensì della condivisione e della famiglia. Ricordiamo la Baby Bike sempre più seguita e amata dai piccoli sportivi del futuro. Novità assoluta: apriremo questa nuova edizione con un convegno internazionale, alle ore 17:00, (Scienza e bicicletta: le nuove frontiere di una passione) che unirà concetti molto affini come l’uso eco-sostenibile della bicicletta, i benefici per la salute e per l’ambiente. Poi la presenza della RAI e dei media punteranno ancora di più i riflettori su questo bellissimo territorio che, in occasione del festival, ha registrato un’ulteriore aumento di iscrizioni e prenotazioni, con grande soddisfazione ed orgoglio di tutti, in primis dell’amministrazione, che da sempre sostiene e offre la massima collaborazione per l’ottima riuscita della manifestazione. Ringraziamo il Cavalier Ernesto Colnago e tutto il suo team per il grande lavoro svolto e per aver scelto Desenzano come sede di questa festa ciclistica internazionale”.

La Colnago è partita! Questa prima giornata, interamente dedicata al merchandising e all’organizzazione, è stata perfetta.

Da domani, per non smettere di essere ottimisti, il sole scalderà le prime partenze della Randonnée, la Baby Bike nel pomeriggio e tutto ciò che il ricco programma del Festival prevede. Domenica assisteremo al tripudio di partecipanti provenienti da tutto il mondo per disputare la Gran fondo Colnago, più di tremila ciclisti pronti per vivere un’altra straordinaria esperienza in sella.

A loro, al loro seguito e a tutti gli ospiti un caloroso augurio di benvenuto!” aggiunge l’Assessore allo Sviluppo Economico del Comune di Desenzano del Garda Valentino Righetti. “Con grande orgoglio e soddisfazione possiamo affermare che il sold out per le strutture ricettive è stato raggiunto, cosa che in una stagione all’inizio è il primo grande risultato da segnalare. Il Colnago Cycling Festival, con l’indotto che produce intorno ai 2 milioni e mezzo di euro, va considerato un evento di primissimo piano per il nostro territorio. La presenza della RAI è indice di quanto l’obiettivo di dare visibilità a tutto il Lago di Garda sia uno dei motivi centrali del nostro impegno, non solo quindi in direzione dello sport, ma anche e soprattutto della valorizzazione turistica. Mi unisco al Sindaco per ricordare a tutti l’appuntamento di domani con la Conferenza sulla Scienza e la bicicletta, dove il cav. Ernesto Colnago verrà citato come illustre esempio di concreto sviluppo, negli ultimi 50 anni, del mezzo bicicletta, con tutte le valenze positive che esso rappresenta, in termini di rispetto per la natura, salute e condivisione di valori sani ”.

Infine, last but not least la parola va al patron della manifestazione Ernesto Colnago, sempre in prima fila per assistere al festival: “Da questa edizione mi aspetto di vedere famiglie provenienti da numerose nazioni, gente che ha voglia di pedalare, divertirsi e scoprire una perla del nostro Paese. Colnago è conosciuta nel mondo, il Colnago Cycling Festival lo sta diventando anno dopo anno. Sono felice, dopo 60 anni e passa di lavoro con un’azienda che ha saputo festeggiare 18 vittorie olimpiche e 52 campionati del mondo, di trascorrere tre giorni tra amici e tifosi. Stringere loro la mano, scattare una foto o rispondere a una richiesta di autografo di ragazzi con i quali sono unito dall’amore per la bicicletta mi gratifica. Lo spettacolo può iniziare!”.

 

Programma

Venerdi 6 Maggio 2016

Ore 10.00 Apertura area Expo

Dalle 16 alle 19.00 – Distribuzione Pettorali

Sabato 7 Maggio 2016

Ore 6.30 – Ultime iscrizioni Randoneè Giro del Lago di Garda
Ore 8.00 – Punzonatura Randoneè Giro del Lago di Garda
Ore 8.00 – 8.30 – Partenza alla francese Randoneè Giro del Lago di Garda
Ore 10.00 – Apertura area Expo
Ore 10.00 – Apertura sala stampa
Ore 12.00 – Orario previsto primi arrivi percorso corto Randoneè
Dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00 – Distribuzione Pettorali
Ore 15.00 – Partenza Race Cup
Ore 16.00 – Orario previsto primi arrivi percorso lungo Randoneè
Ore 16.30 – Partenza Kids Cup
Ore 17.30 – Premiazioni Race Cup e Kids Cup
Ore 20.00 – Cena Autorità e Ospiti

Domenica 8 Maggio 2016

Dalle ore 5.45 alle 6.20 – Distribuzione Pettorali
Ore 6.30 – Inizio ingresso griglie di partenze
Ore 6.45 – Saluto delle Autorità alla stampa
Ore 7.00 – Partenza percorso Corto Granfondo Medio fondo e Legend
Ore 9.30 – Orario d’arrivo previsto Garda Legend
Ore 9.30 – Orario d’arrivo previsto vincitore Corto
Ore 10.30 – Orario d’arrivo previsto vincitore Medio Fondo
Ore 11.30 – Orario d’arrivo previsto vincitore Granfondo
Ore 13.00 – Interviste Rai Sport
Ore 14.00 – Premiazioni le Vetrine della Granfondo Colnago
Ore 14.00 – Premiazioni squadre Boglias vs Falchi

Ore 14.00 – Premiazioni di Categoria percorso Medio e Lungo
Dalle ore 18.30 in poi – Colnago Cycling Festival in onda su Rai Sport

Tutta la logistica e gli spettacoli della manifestazione saranno dislocati fra Piazza Malvezzi, Piazza Giacomo Matteotti e il lungo Lago di Desenzano del Garda, tranne la Baby Bike che si svolgerà nella Spiaggia d’Oro e la sala stampa che sarà allestita al Palazzo Todeschini.