La festa è iniziata, il 3° Colnago Cycling Festival ha preso il via quest’oggi nel cuore di Desenzano del Garda (BS).

Con l’apertura dell’area espositiva ha preso il via la tre giorni che radunerà quasi 10.000 persone tra ciclisti, appassionati e relative famiglie per un week end a base di due ruote.

Il cielo grigio che ha accolto i primi arrivati a ritirare numeri dorsali e pacchi gara lascerà ben presto spazio al sole che sta sbucando tra le nuvole perchè tutto si svolga al meglio.

L’area del Lago di Garda è pronta per accogliere i 3.000 partecipanti alla Granfondo Colnago di domenica e ai numerosi eventi collaterali del fine settimana che già da questa sera potranno ammirare le bellezze del territorio gardesano.

Domani si inizierà a pedalare con la Randoneè Giro del Lago di Garda che permetterà ai cicloturisti accorsi per l’occasione di scoprire le magnifiche vedute offerte dai comuni attraversati. La prova, valida come campionato italiano inserita nel calendario mondiale ACP, regalerà ai partecipanti il pass per partecipare alla Randonnèe Parigi Bresti Parigi (sono ancora aperte le iscrizioni online, vedi www.colnagocyclingfestival.com/giro-lago-regolamento.html).

Nel pomeriggio spazio ai più piccoli con la Baby Bike che si svolgerà nella Spiaggia d’Oro. Attesi oltre 200 bambini che si divertiranno in sella alle loro piccole mtb.

In serata si terrà la Cena di Gala con le autorità locali e i tanti invitati. Alte le aspettative del comitato organizzatore che impegnerà 1.000 persone da oggi a domenica per permettere l’ottimale riuscita della manifestazione

Fondamentale il supporto all’iniziativa dell’amministrazione locale guidata dal Sindaco Rosa Leso, che non mancherà all’appuntamento: «Desenzano sta vivendo questa settimana due eventi sportivi e turistici molto importanti per la nostra città. Ieri (14 maggio), con il passaggio della Mille Miglia, e questo fine settimana con la terza edizione del Colnago Cycling Festival. Desenzano è sempre più viva e pronta per la stagione estiva ormai imminente. Questi eventi sono un ottimo preludio e un’occasione per promuovere la nostra città nel mondo. Ringraziamo il Cavalier Ernesto Colnago e tutto il suo team per la collaborazione e per aver scelto Desenzano come sede di questa manifestazione ciclistica internazionale».

«La Colnago è partita! Questa prima giornata, interamente dedicata al merchandising e all’organizzazione, è stata perfetta. Da domani il sole scalderà le prime partenze della Randonnée, la Baby Bike e tutto ciò che è in programma per il ricco Festival. Domenica assisteremo al tripudio di partecipanti provenienti da tutto il mondo. A loro, al loro seguito e a tutti gli ospiti un caloroso augurio di benvenuto» aggiunge l’Assessore allo Sviluppo Economico del Comune di Desenzano del Garda Valentino Righetti.

Infine, last but not least la parola va al patron della manifestazione Ernesto Colnago: «Da questa edizione mi aspetto di vedere famiglie provenienti da numerose nazioni, gente che ha voglia di pedalare, divertirsi e scoprire una perla del nostro Paese. Colnago è conosciuta nel mondo, il Colnago Cycling Festival lo sta diventando anno dopo anno. Sono felice, dopo 60 anni e passa di lavoro con un’azienda che ha saputo festeggiare 18 vittorie olimpiche e 52 campionati del mondo, di trascorrere tre giorni tra amici e tifosi. Stringere loro la mano, scattare una foto o rispondere a una richiesta di autografo di ragazzi con i quali sono unito dall’amore per la bicicletta mi gratifica. Lo spettacolo può iniziare!».