Si rafforza ancor di più il legame che unisce il marchio Colnago a Desenzano del Garda (BS), sede del Colnago Cycling Festival. Il cavalier Ernesto Colnago, famoso costruttore di biciclette da corsa e fondatore dell’omonima azienda, mercoledì prossimo riceverà la cittadinanza onoraria del comune bresciano per aver diffuso la sua immagine in tutto il mondo.

A consegnare le chiavi della città all’imprenditore milanese, numero 1 dell’azienda mai sponsor del Colnago Cycling Festival saranno presenti il Sindaco di Desenzano del Garda Rosa Leso e l’Assessore allo Sviluppo Economico Valentino Righetti insieme all’intero Consiglio Comunale.

La preziosa onorificenza è stata conferita a Colnago «per il sincero sentimento di riconoscimento nei confronti della sua eccezionale capacità imprenditoriale e nella straordinaria attenzione prestata alla cittadina con l’organizzazione della manifestazione Colnago Cycling Festival che ogni anno porta Desenzano del Garda alla ribalta tra gli amanti del ciclismo e del turismo sportivo» si legge nella motivazione, a dimostrazione di quanto l’Amministrazione sia legata all’evento organizzato da Tazio Palvarini e lo ritenga importante veicolo per lo sviluppo del cicloturismo nell’area di sua competenza.

L’appuntamento è quindi per il 24 settembre alle ore 18.00 presso il Comune di Desenzano del Garda (via Annunciata, 37). La consegna del prestigioso riconoscimento darà il via virtualmente al conto alla rovescia per la 3a edizione del Colnago Cycling Festival che si terrà il 15, 16 e 17 maggio 2015.

In programma tre giorni di festa, con tante novità quali i rinnovati percorsi della Granfrondo che verrano svelati nei prossimi mesi insieme ai tanti eventi collaterali che renderanno ancora una volta la manifestazione imperdibile.