I commercianti di Desenzano del Garda i primi protagonisti con il Concorso le Vetrine

Già 16 Nazioni al via con un incremento di partecipanti, ci si aspetta un nuovo record!

DESENZANO DEL GARDA – Manca meno di un mese al grande evento turistico sportivo che coinvolge la città di Desenzano del Garda : la prima edizione della Granfondo Colnago – che prende le redini della Southgardaroad ormai al suo quinto anno – sta scaldando i motori.

Lo testimoniano senza ombra di dubbio i banner disposti nella cittadina bresciana, la quale si sta attrezzando in maniera impeccabile al fine di ospitare atleti e famiglie che decideranno di trascorrere il week end di sabato 21 e domenica 22 settembre entro i suoi confini.

banner-gara

Ed i partecipanti non si fanno certo attendere: rispetto allo scorso anno (2012) il Made in Italy patrocinato da Colnago in piena sinergia con l’amministrazione comunale grazie al magnifico territorio di Desenzano del Garda è riuscito ad attrarre a sè un buon 25% di iscritti in più.

I quali non provengono solo dalla nostra Italia, ma rappresentano ben 14 Paesi tra cui Germania ed Austria, Svizzera ed Danimarca, Inghilterra e Polonia, Brasile ed Israele, Giappone e Honduras, Francia e Spagna, Olanda.

A partire da sabato 7 settembre la Granfondo Colnago Città di Desenzano prende ufficialmente il via con lo start del concorso “La vetrina della Granfondo internazionale”.

In sostanza, i diversi operatori commerciali della cittadina bresciana hanno deciso unirsi sinergicamente per accogliere nel migliore dei modi le migliaia di persone presenti durante la manifestazione, che esse decidano di pedalare oppure no. Il concorso parte dal presupposto che le “vetrine” rivestono una componente molto importante per l’immagine di un centro abitato, contribuendo a rendere vive e creative le strade ed a valorizzare maggiormente la passeggiata in centro.

Nella fattispecie, l’iniziativa “La vetrina della Granfondo internazionale” si muove principalmente in tre direzioni: i partecipanti sono invitati a raccogliere testimonianze che possano illustrare l’evento Granfondo Colnago Città di Desenzano attraverso i temi del ciclismo (tema della manifestazione), del territorio (con riferimento al lago ed alle bellezze dell’entrotrerra desenzanese) ed, infine, di Italia ed Europa. Non solo. Tra gli obiettivi del concorso compaiono la veicolazione della conoscenza dello sport ed, in particolare, del ciclismo.

Inoltre, in tal maniera, le attività commerciali avranno l’opportunità di partecipare direttamente all’evento turistico sportivo, mettendo in evidenza la propria creatività e originalità. Da ricordare che vetrine, allestimenti e decorazioni di vario genere dovranno essere realizzate entro sabato 7 settembre e mantenute almeno fino a martedì 1 ottobre 2013.

Di conseguenza turisti e residenti a Desenzano del Garda potranno ammirare e godere delle stesse coreografiche composizione per quasi un mese. Nel contesto della prima Granfondo Colnago, domenica 22 settembre in piazza Malvezzi (ore 14.00 circa) si svolgeranno le premiazioni del concorso: al primo classificato sarà consegnata una bicicletta Colnago direttamente dalle mani dell’imprenditore Ernesto Colnago e una targa di riconoscimento.

La prima foto in alto è relativa ai vincitori del Concorso le Vetrine della Granfondo  2012