12/13/14 MAGGIO: 3 GIORNI DI FESTA, MUSICA E DI SPORT

IL FESTIVAL PIÙ BELLO DEL GARDA A MENO DI DUE MESI DAL VIA

A poco meno di due mesi dal grande appuntamento con il festival più bello del Garda, il comitato organizzatore sta dando gli ultimi ritocchi a quella che sarà un’edizione ancora più centrata sul territorio, sul divertimento per tutti e sulla passione per lo sport.

Fra le iniziative che renderanno il week end ancora più ricco ed intenso c’è la scelta di anticipare a venerdì il giro del Lago – Randonnèe per dedicare all’evento la massima attenzione, sia organizzativa che mediatica. Il 12 di maggio infatti presenta già un ricco programma, anticipato dal Concorso a tema La Vetrina del CCF2017, previsto dal primo aprile al 15 maggio, che renderà ancora più festosa e unica la location del festival, una delle grandi protagoniste di questa manifestazione.

La promessa è di offrire ai tanti appassionati accorsi ad assistere alle kermesse sportive 3 giornate di puro divertimento in diretta radio con musica e spettacoli per tutte le età dalle 19.00 alle 23.00 e con una zona expo sempre aperta e pronta ad una magnifica accoglienza.

A sabato 13 maggio spettano gli onori di presentare ufficialmente la perla del festival, la granfondo Colnago, ma prima ci sarà l’appassionante pomeriggio presso il Parco Laghetto di Desenzano del Garda a tifare per i campioni in erba con la Race Cup e la Kids Cup e relative premiazioni, evento tanto atteso ed amato dai giovanissimi ciclisti e dalle loro famiglie, che condividono così un momento prezioso di sano sport insieme ai loro cuccioli.

Ed eccoci giunti a domenica 14 maggio…la granfondo Colnago finalmente sta per iniziare, partenza confermata per le ore 7:00!

I percorsi, che si possono scegliere anche durante la gara, sono due: il lungo (159 km – altimetria totale 2.044m) e medio (110 km – altimetria totale 1.384m). Tre le magnifiche salite che attendono i partecipanti, in base alla scelta (il medio le prime due, il lungo tutte e tre):

SALITA SAN MICHELE – Gardone Riviera al Km 27,6 a 75m, fino a San Michele al Km 33,5 a 380mt con pendenza media 6% max 12,5%.

SALITA DELLE COSTE – Sabbio Chiese al Km 59 a 290m fino alla Cima delle Coste al Km 70,6 a 568m con pendenza media 4% max 8,5%.

SALITA SAN GALLO – Botticino al Km 113 a 151m fino in cima al San Gallo (Castello) al Km 122 a 645m con pendenza media 5,6% max 12,8%.

Questo è soltanto un piccolo assaggio di quanto il festival ha organizzato per tutti i presenti, senza dimenticare che, vista l’ulteriore crescita delle adesioni, l’aspetto sicurezza è stato sensibilmente potenziato con il coinvolgimento della polizia stradale e della prefettura nella veste eccezionale di scorta.

Ad oggi le iscrizioni proseguono, ci sono però pochi dorsali a disposizione per chi ancora non si fosse deciso, quindi affrettarsi è d’obbligo.

Desenzano del Garda vi attende a braccia aperte.